fbpx

Progetto Corsi sociali

Il progetto (2015) è finalizzato al rilascio di certificati linguistici attestanti la conoscenza dell’italiano  (L2) a favore di immigrati stranieri

 L’Associazione Provida Italia Onlus (www.providaitalia.org), in collaborazione con Unilavoratori, è stata nominata “Centro di Esame” del Centro Valutazione Certificazioni linguistiche (CVCL) della Università Per Stranieri di Perugia (www.cvcl.it).

Pertanto la finalità perseguita è di operare in forme “Sociali” che consentano agli immigrati che richiedono il permesso di soggiorno, ovvero agli stranieri che a vario titolo, lavoro, studio etc., necessitano di tale certificazione, di poterla ottenere (oltre agli ulteriori contributi in premessa), senza dover affrontare costi per questi ultimi non affrontabili.Ciò grazie all’utilizzo di varie risorse: del volontariato, del contributo e Patrocinio di Enti Locali, delle donazioni e contributi di aziende private ed imprenditori ed alla concertazione con altre strutture associative .

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE PROVIDA e UNILAVORATORI allo stato di ciò, si prefiggono l’obiettivo di garantire una sempre maggiore integrazione linguistica e sociale degli stranieri regolarmente presenti sul territorio regionale del Lazio, promuovendo gli interventi e i servizi di accoglienza e formazione linguistica e civica. Tali obiettivi si intendono raggiungere attivando interventi nell’ambito della formazione, tramite lo sviluppo di metodologie e contenuti didattici innovativi e non limitati al solo corso di lingua, ma integrando lo stesso con la conoscenza delle basi dell’ordinamento, con l’ausilio degli psicologi presenti nell’associazione, consulenti legali e del lavoro, mediatori interculturali e implementando tale azione attraverso sportelli di accoglienza per immigrati. Tutto ciò per far si che i comportamenti e l’orientamento delle persone immigrate sia focalizzato al raggiungimento di uno status reale di cittadino e di lavoratore.

Con la presente proposta progettuale Le Parti intendono far fronte, anche attraverso il Patrocinio degli Enti Locali ed Istituzionali ed il contributo di Imprenditori, Aziende ed altri Enti ed Associazioni, alla necessità, spesso non soddisfatta a causa delle ristrette risorse economiche che caratterizzano l’immigrazione, di conoscenza della lingua italiana e di integrazione civica e personale nel tessuto sociale della nostra Nazione, al cui interno gli immigrati operano ed occupano una posizione sempre più indispensabile.

Obiettivi specifici e attività

Nello specifico, con tale proposta progettuale si intende:
a – Promuovere l’ attività di ricerca,  studio e formazione per lo sviluppo delle conoscenze della lingua e della cultura italiana come lingua straniera (ls) nel mondo e lingua seconda (L2) in italia.
b – Migliorare le conoscenze dei cittadini stranieri in materia di educazione civica.
c – Accogliere e accompagnare il percorso di integrazione sociale e culturale delle persone immigrate.
d – Favorire l’incontro tra immigrati – associazioni – cittadini – comunità religiose e rappresentanti degli enti locali.

_____________________________

Il contributo dello staff di  P+:

  • Ricerca dei riferimenti normativi
  • Stesura del progetto e del business plan
  • Supporto e gestione contatti con i partner istituzionali
  • Progettazione e realizzazione materiale informativo